Rambo - L'avventura (198x)

di Andrea Pachetti


Titolo Completo: Rambo - L'avventura
Software House: nessuna
Anno di Pubblicazione: 198x
Genere: Avventura testuale

Una delle attività più importanti, per quanto riguarda la preservazione del software, è la conversione dei supporti fisici originali in "immagini" digitali, facilmente utilizzabili in emulazione nonché come base per l'evenuale ricreazione di una nuova copia, una volta che il supporto dovesse decadere e non essere più leggibile.

In questi ultimi anni molti appassionati, per esempio, hanno convertito le proprie collezioni di dischetti da 5 pollici e 1/4 del Commodore 64 nel formato .d64, per poi condividere in Rete con varie modalità i risultati del loro lavoro: nei prossimi mesi vorrei analizzare alcuni dei file presenti in questo tipo di raccolte, evidenziando in particolare dei videogiochi che non risultano ancora essere stati catalogati. Che sono "inediti", per così dire.

Le collezioni di materiale provenienti dall'Italia non sono poi molte, se confrontate con quelle realizzate all'estero; credo che un lavoro divulgativo debba essere effettuato, sicuramente per valorizzare il lavoro svolto da queste persone ma anche per invitare gli altri a fare altrettanto, poiché i supporti magnetici dei computer a 8 bit cominciano ad avere un orizzonte temporale piuttosto limitato per quanto riguarda la coerenza e la stabilità dei dati.

Il primo gioco che vado a presentare è un'avventura testuale per C64, creata dalla scena cracking italiana e dedicata a Rambo, personaggio allora molto famoso e a cui era già stato dedicato un videogioco, dall'inglese Ocean, pubblicato all'inizio del 1986.

Questa avventura non presenta nessuna data al suo interno, ma è possibile ipotizzare un periodo analogo di uscita poiché nel 1985 era uscito il film Rambo II: La vendetta, che aveva consacrato il personaggio di Stallone presso il grande pubblico.

Tra i creatori dell'avventura (Gogo al design, Panama e Japan alla programmazione), l'unico di cui si trova qualche riferimento è Panama, cracker toscano attivo nel gruppo Nova Soft nella seconda metà degli anni Ottanta. Se qualcuno avesse altri riferimenti a riguardo lasci pure un commento, aggiornerò il post di conseguenza.

Presente nel disk035b della Collezione Longo (da qui in avanti CL1), l'avventura è accompagnata nello stesso dischetto da una serie di crack di giochi stranieri, che ci aiutano poco nel circoscrivere l'anno di uscita: abbiamo infatti Frank Bruno's Boxing della Elite (1985), Spitfire 40 della Mirrorsoft (1985), Big KO della Tynesoft (1987) e 3D Skramble della Livewire (1984).


Venendo alle note dolenti, il gioco sembra affetto da un bug piuttosto grave, nel senso che le descrizioni presentate a schermo dopo l'inserimento dei comandi da parser scompaiono quasi immediatamente, rendendone impossibile la lettura e il corretto proseguimento. Il file dunque viene qui presentato per il momento così com'è, nella speranza che l'eseguible possa essere corretto in futuro in qualche modo.

La CL1 è presente nel grande archivio dell'ottimo sito cbm8bit; inserisco comunque un link a Dropbox in cui è presente esclusivamente il .d64 del dischetto qui analizzato.

Commenti

  1. Gogo mi ricorda un pò Jojo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ma credo sia una semplice coincidenza.

      Elimina

Posta un commento