Commodore Ultimax al Winter CES 1982


di Andrea Pachetti


Si è detto molto sullo sviluppo di Ultimax, l'ibrido tra home computer e console per videogiochi "made in Commodore" che doveva rappresentare il futuro della società nel 1982 assieme al C64, ma che non venne commercializzato né negli Stati Uniti né in Europa, dove venne presentato anche con il nome di VIC-10. La sua vendita (come MAX Machine, マックスマシーン) venne effettuata esclusivamente in Giappone, rendendo così questa macchina un trofeo molto ricercato tra i moderni collezionisti occidentali.

Il modello Ultimax, esteticamente molto diverso da quello giapponese, venne presentato ufficialmente al pubblico da Commodore durante il Winter CES del 7-10 gennaio 1982 (quindi l'anno precedente l'edizione che abbiamo già documentato). Fino a poco tempo fa avevamo soltanto la scarsa documentazione fotografica fornita dalla rivista inglese Computer & Video Games (vedi sopra), che comunque mostrava la capacità della macchina di utilizzare degli overlay in plastica, per adattare le funzioni della tastiera al programma in esecuzione.

Questa mancanza di informazioni è stata superata grazie a un video messo online su YouTube dall'utente ZombieVision, nel dicembre del 2018: un riversamento Vhs di una cassetta prodotta dalla società tedesca M&TV-Video, che documenta efficacemente lo svolgersi del Consumer Electronic Show.

Si vede l'Ultimax acceso e in funzione con due programmi demo: il primo è una dimostrazione grafica relativa all'uso degli sprite hardware, mentre il secondo riguarda l'esecuzione di alcuni brani musicali. In questo nuovo episodio delle Iconografie mostriamo alcuni dei screenshot più rilevanti tratti dal filmato e un link a quest'ultimo.

Buona visione.

Visto dall'alto, lo stand Commodore al Winter CES

 A un prezzo di $149.95, le tre caratteristiche principali dell'Ultimax: 1) Console per videogiochi con gli arcade della Bally; 2) Home computer; 3) Sintetizzatore musicale (grazie al chip SID presente anche sul Commodore 64)

L'Ultimax viene mostrata al pubblico. È collegato un joystick 1311, per Vic 20

Un inquadratura ravvicinata dell'Ultimax

Dettaglio della cartuccia "Music"

La cartuccia "Games" viene sostituita a quella musicale

L'esecuzione della dimostrazione grafica con gli sprite in movimento

L'esecuzione della dimostrazione musicale con la scelta di tre brani


Commenti