Cimiterius (C64 Milano Club, 1984)


di Andrea Pachetti



Abbiamo parlato brevemente dei listati in linguaggio Basic quando abbiamo analizzato la rivista Special Program e alcuni esempi di pirateria: in questo periodo vorrei estendere un po' il tema, presentando un piccolo videogioco "scritto" dal Commodore 64 Milano Club, un gruppo di utenti che fu molto attivo su questa macchina, riuscendo a pubblicare parecchi listati su varie riviste di settore.

Cimiterius, il gioco in questione, andò a inaugurare la rubrica dei programmi inviati dai lettori di Electronic Games della JCE, che proprio nel numero 9 (settembre 1984) aveva cambiato nome in EG Computer; la rivista andò dunque ad abbracciare il crescente successo degli home computer, dopo essersi occupata esclusivamente di videogiochi per console.

Una delle novità fu appunto la rubrica Listando si impara, che venne introdotta in questo modo: «Listare significa imparare i termini e i metodi di programmazione. Listare è bello perché il risultato è immediato e spesso mostra doti inaspettate del vostro computer di cui forse qualche volta avete messo in discussione la validità».

Il gioco, come si vedrà, è una versione "pirata" di Goodbye Charlie, un type-in per Vic 20, Atari 800 e Commodore 64 scritto da Norman Overpeck e pubblicato sulla rivista americana Compute! nel novembre del 1983; il programma di Overpeck peraltro aveva già avuto anche una pubblicazione ufficiale in Italia, precisamente su Papersoft n. 7 della JSoft, nel luglio del 1984 (due mesi prima dell'uscita su EG Computer).


L'atto di pirateria del C64 Club in questo caso andò a danneggiare addirittura tre soggetti contemporaneamente: 1) la rivista americana Compute!; 2) la JSoft che aveva acquistato legalmente i diritti del listato; 3) la JCE che aveva pubblicato Cimiterius come prodotto originale. Un fatto sicuramente non raro in quegli anni: il numero dei programmi che uscivano sulle varie pubblicazioni era notevole e risultava impossibile controllare tutto. Archiviamo dunque Cimiterius (e il suo divertente nome) come un caso tipico della situazione italiana nei primi anni Ottanta.

In questa scheda viene fornito un link Dropbox al file da usare con gli emulatori del Commodore 64 e la descrizione pubblicata originariamente sulla rivista. Addio Charlie! (la versione autorizzata di Goodbye Charlie) è scaricabile da Ready64. Cimiterius è stato digitalizzato grazie alle scansioni di alta qualità presenti su Retroedicola Videoludica.


Commenti

  1. http://ready64.org/giochi/scheda_gioco/id/5452/guerra-nella-foresta
    Sono recidivi

    RispondiElimina

Posta un commento